F.A.Q.

Domande e risposte
accoglienza

Iscrizione, quote di partecipazione, bonifico bancario, accoglienza

– Dobbiamo pagare in anticipo l’intera somma?
– No, basta versare 20€ per l’iscrizione all’Associazione, pagherete il resto al vostro arrivo al festival.

– Abito in Svizzera/USA/Moldavia e le commissioni bancarie internazionali sono molto care. Ci sono modi diversi dal bonifico bancario per l`iscrizione?
-Potete utilizzare PayPal o la carta di credito (vedi la pagina dell`iscrizione online).

– Ho eseguito online l’iscrizione, ma non ho ricevuto conferma da voi, è tutto a posto?
– All`esito positivo dell`iscrizione ricevete entro due giorni una mail con le istruzioni per il versamento dei 20 € di acconto. Se non avete ricevuto questa mail guardate nello spam oppure contattateci.

– Siamo una coppia/un gruppo di amici. Possiamo fare un solo bonifico cumulativo per risparmiare sulle commissioni bancarie?
– Certo: seguite la procedura dell`iscrizione online, c`è la possibilità di fare iscrizioni cumulative e associarle ad un solo pagamento.

– Siamo in 2 per il Gran Bal, dobbiamo compilare 2 schede?
– Sì, una scheda per ognuno, secondo la procedura delle iscrizioni cumulative.

– Per scadenza si intende la data in cui si effettua l`iscrizione online o il bonifico?
– Si intende la data entro la quale ci dovete comunicare i dati relativi al bonifico effettuato. L`iscrizione online è considerata sospesa finché il pagamento non è avvenuto. Il sistema automatico prevede una settimana di attesa, e se il bonifico non arriva, l`iscrizione è annullata.

– La festa del venerdì sera è compresa nella quota `atelier` del sabato o va pagata a parte?
– Va pagata a parte, visto che il biglietto giornaliero comprende gli atelier e la festa del giorno stesso. Unica eccezione è per la serata del mercoledì che è gratuita per chi è iscritto per tutta la durata del festival, cioè 4 giornate.

– La quota d’iscrizione include il prezzo di una piazzola nel camping?
– L’utilizzo del campeggio è gratuito per gli iscritti agli atelier. Per chi sceglie di fare le sole serate è richiesto un contributo fisso di € 20 da versare all’accoglienza. A tutti i campeggiatori verrà consegnato un cartellino che dovrà essere esposto in modo visibile nel camper o sulla tenda.

– Posso fare un abbonamento solo serate?
– No, paghi di volta in volta la serata.

– Posso pagare all`ingresso con carta di credito o bancomat?
– No, non siamo attrezzati.

campeggio
Dormire nell`area riservata al campeggio

– Posso arrivare un/qualche giorno prima dell’apertura ufficiale del festival e campeggiare?
– Non è vietato, ma lo sconsigliamo vivamente. Nei giorni antecedenti il festival non sono accessibili i servizi igienici e le docce, non c’è servizio di sicurezza, inoltre c’è l’ultimo passaggio della disinfestazione zanzare, quindi è meglio arrivare e campeggiare solo da mercoledì mattina in poi.

– Veniamo per una sola serata e vorremmo ballare fino all’alba, dormire sul posto e ripartire il mattino dopo. Possiamo fermarci nell`area campeggio?
– L’utilizzo del campeggio è gratuito per gli iscritti agli atelier. Per chi sceglie di fare le sole serate è richiesto un contributo fisso di € 20 da versare all’accoglienza. A tutti i campeggiatori verrà consegnato un cartellino che dovrà essere esposto in modo visibile nel camper o sulla tenda.

– Voglio dormire nella mia macchina. Posso posteggiare nel campeggio?
– Nell`area campeggio i veicoli non possono sostare. Puoi utilizzare l`area riservata ai camper.

– Non voglio venire in campeggio. Mi potete indicare altre possibilità?
– Guarda il link nella sezione `Luogo – Sistemazione`.

– Domenica sera è possibile rimanere in campeggio e partire lunedì mattina?
– Certo, saremo in molti a fare così.

– Volevo arrivare giovedì sera e montare la tenda, purtroppo penso di arrivare abbastanza tardi volevo quindi sapere fino a che ora è possibile farlo.
– L`area destinata a campeggiare è riservata a chi partecipa agli atelier, quindi se arrivi in serata puoi acquistare il biglietto d’ingresso per la serata e fare l’iscrizione giornaliera per i giorni successivi. Per gli orari di apertura dell’accoglienza guarda nella sezione ‘Programma – Orari del festival’. Una volta in possesso del braccialetto, puoi installarti nel campeggio.

– Penso di venire, ma chiedo se è possibile per voi trovare una tendina per me perché vengo in treno ed ho problemi per il bagaglio.
– Non abbiamo tende a disposizione, ognuno deve portarsi tutto il necessario per campeggiare.

– Posso accendere il fuoco nel campeggio?
– A causa dello stato di massima pericolosità per gli incendi boschivi, da quest’anno una delibera comunale vieterà, all’interno del parco naturale, di accendere qualsiasi tipo di fuoco. É altresì vietato l’uso di fornellini o cartucce gas da campeggio.

– Posso attaccare la corrente elettrica al camper/tenda/roulotte?
– No, non siamo attrezzati.

– Posso parcheggiare la macchina di fianco alla tenda?
-No, le macchine possono entrare nel campeggio solo per il tempo minimo necessario a caricare e scaricare i bagagli. Per il resto del tempo devono stare nel parcheggio.

– Posso suonare nel campeggio?
– No, nel campeggio non si suona. L`area del festival è molto grande e puoi trovare facilmente tanti angoli suggestivi adatti alla musica senza disturbare quelli che vogliono dormire di giorno (bambini piccoli, nottambuli stravolti, anziani…).

– Posso montare la tenda in posti diversi da quelli segnati?
– No. In Italia il campeggio libero è vietato, e il festival ha l’autorizzazione al campeggio solo per le aree designate.

mangiare
Mangiare

– In che cosa consiste il pasto servito sul luogo?
– Serviamo primo, secondo, contorno, pane, yogurt, frutta e dolce, acqua; altre bevande sono escluse. Il pasto è cucinato a Ivrea presso un’azienda specializzata per la ristorazione, è portato sul sito del festival nell’ora dell’apertura del servizio, e viene distribuito dai nostri volontari nelle linee di distribuzione a norma tipo self-service.

– Posso prendere solo il primo e il secondo, oppure il primo e la frutta, o il secondo e il dolce?
– Puoi prendere ogni portata o solo quello che desideri, ma il prezzo del buono pasto non cambia.

– C’è il menu per vegetariani?
– Sì, c’è anche il menù per i vegetariani.

C’è il menu per vegani?
– Sì, è previsto un menu per vegani. Il pasto va prenotato il giorno prima al numero di telefono che sarà segnalato in zona mensa. Il pasto verrà consegnato in un gazebo apposito.

Sono celiaco/a. Posso utilizzare il vostro servizio mensa?
– Sì, è previsto un menu per celiaci. Il pasto va prenotato il giorno prima al numero di telefono che sarà segnalato in zona mensa. Il pasto verrà consegnato in un gazebo apposito.

– C’è la colazione?
– Il bar gestito dalla Pro Loco serve bevande calde e brioches, a prezzi un po’ più bassi di quelli dei bar normali.

Sono allergico/a al lattice. Posso utilizzare il vostro servizio mensa?
– Sì, i volontari addetti alla mensa GBT utilizzano guanti anallergici in vinile od in nitrile.

bambini

Bambini, ragazzi, adolescenti

– Ho dei bambini piccoli? Possiamo venire? Il posto è adatto?
– I bambini sono i benvenuti, abbiamo un servizio gratuito di intrattenimento bimbi negli orari degli atelier. Il festival è in mezzo alla natura, c’è molto spazio, non c’è circolazione di automobili.

animali

Animali

– Ho un cane/gatto/criceto/pesce rosso dolcissimo, gentile che non ha mai fatto male a nessuno. Posso portarlo?
– No, non possiamo accettare animali.

atelier_danza
Atelier di danza

– Devo scegliere nel momento della preiscrizione gli atelier a cui voglio partecipare?
– È necessaria l’iscrizione per i soli atelier musicali, visto che gli insegnanti accettano un numero limitato di persone. Per gli atelier di danza basta presentarsi al parquet indicato nel programma.

– Ho visto che alcuni atelier si ripetono. Mi chiedevo se i programmi sono sempre gli stessi in modo di poter partecipare a più cose o invece il programma nelle altre giornate si svolge in modo diverso.
– Normalmente gli insegnanti cambiano il programma nel secondo o terzo stage, nessuno degli atelier è modulare (quindi, se uno manca al primo, può benissimo frequentare i successivi, perché si faranno cose diverse).

– Posso filmare gli atelier?
– No, o almeno non senza il permesso di chi li conduce, il quale dirà quando e se farlo.

atelier_musica

Atelier di musica

– Sono principiante. Posso partecipare?
– Guarda l’indicazione sulla pagina del programma, dove nel caso è indicato il livello dell`atelier.

– Vorrei partecipare a due atelier musicali: organetto e ghironda. Devo versare due volte i 5 euro supplementari?
– Sì: la partecipazione ad ogni modulo di atelier musicale comporta il pagamento di un contributo di 5 euro. Se si desidera seguire un altro atelier (stesso strumento, altro strumento o altro insegnante), si pagano ulteriori 5 euro.

– Non ho capito come funzionano gli atelier musicali. Le due lezioni tenute dallo stesso insegnante sono le stesse? C’è continuità didattica?
– Il programma degli atelier musicali è a discrezione di ogni singolo insegnante. Inoltre, gli atelier musicali sono riservati ai partecipanti al festival, quindi chi vuole partecipare ad un atelier deve avere il biglietto d`ingresso valido per tutta la giornata in cui si svolge l`atelier. Per gli atelier musicali chiediamo un contributo aggiuntivo di 5 euro per ogni atelier. Alcuni insegnanti hanno stabilito un numero massimo di partecipanti, quindi chiediamo la preiscrizione per questi atelier, utilizzando il modulo da compilare sul sito.

posteggio
Trasporti per arrivare, trasporti sul posto

– Sono in macchina, come trovo la strada?
– Abbiamo piazzato dei cartelli dall’uscita di Scarmagno della A5, basta seguirli.

– Si può venire in treno a Vialfrè? Mi potete dare l’orario?
– Guarda sul sito la sezione `Come raggiungerci`.

– Ci sono dei mezzi pubblici sul posto? Se non ho la macchina, come posso muovermi?
– Guarda sul sito la sezione `Come raggiungerci`.

ambulanza

Questioni pratiche

Dove trovo la farmacia più vicina?
– A S.Martino Canavese, appena prima di girare a sinistra per la strada di Vialfrè, chiusa il sabato.

– Voglio fare la spesa per farmi da mangiare, dove vado?
– Nei paesi vicini ci sono dei piccoli negozi, altrimenti ci sono degli ipermercati a Ivrea e Pavone.

Mi sono fatto male/tagliato/graffiato/ecc. , avete un cerotto?
– Presso l’accoglienza c’è una borsa di primo soccorso con bende cerotti disinfettante pomata per ustioni e per punture di insetto. Non abbiamo medicinali.

– Ci sarà un servizio di assistenza medica?
– Durante il giorno e alla sera la croce rossa fornirà supporto sanitario con una postazione presente nell’area. Durante la notte, dalle ore 4:00 alle ore 10:00, per qualsiasi emergenza dovrà essere contattato il numero telefonico 118.

– Posso esporre/vendere qualcosa nel festival?
– Sì ma solo materiali inerenti al tema del festival (CD musicali, strumenti……) È però necessario contattare preventivamente l’organizzazione.

– Posso fumare nei padiglioni?
– No, neanche se sono aperti. Appositi posacenere saranno disposti all’esterno dei padiglioni e nell’area del festival.

– Posso portare la bicicletta?
– Certo, siamo in un’area naturale protetta con grandi possibilità escursionistiche.

docce

PICCOLI CONSIGLI

Grazie se vorrete seguire questi piccoli consigli durante la vostra permanenza al festival.

– Segnalate ai volontari organizzatori (riconoscibili per il tesserino) o all’accoglienza malfunzionamenti, guasti o situazioni ritenute pericolose.

– Se volete dormire in macchina posteggiate nell’area riservata ai camper.

– Se trovate oggetti incustoditi portateli all’accoglienza.

– Non parcheggiate la macchina di fianco alla tenda, toglie posto ad altre tende. C’è un ampio parcheggio in zona laghetto.

– Non parcheggiate il vostro camper o roulotte in un luogo isolato.

– All’interno dell’area palchi ogni persona dovrà avere il braccialetto identificativo del Gran Bal Trad al polso, che dovrà essere obbligatoriamente mostrato all’ingresso dell’area stessa.

– Per ragioni di sicurezza e per garantire la serenità di tutti i partecipanti al festival, non è consentito introdurre animali.

– Chi decide di prolungare la permanenza al festival paga la/le giornate aggiuntive a seconda che si sia iscritto entro il
12/06/2018 oppure direttamente a Vialfrè.

Esempio: un festivaliero iscritto a due giorni che ha già pagato 70 oppure 85 € (a seconda dei casi) e che decide successivamente di iscriversi ad una terza giornata, paga ulteriori 40 € oppure 47 €.

– A causa dello stato di massima pericolosità per gli incendi boschivi, da quest’anno una delibera comunale vieta, all’interno del parco naturale, di accendere qualsiasi tipo di fuoco. É altresì vietato l’uso di fornellini o cartucce gas da campeggio.

– Non lasciate oggetti di valore nelle borse o zainetti.

– Non suonate nei campeggi, l’area in cui siamo ospitati è enorme, potete trovare facilmente tanti angoli suggestivi ove suonare senza disturbare chi vuole dormire.

– Alla fine dei concerti serali, chi non è ancora stanco e vuole continuare a suonare e ballare, può farlo in acustico nel padiglione n° 4.

– Dopo una lunga attesa per la doccia, farla in breve tempo accorcerà l’attesa degli altri.

– All’accoglienza ed al bar sono in vendita prodotti antizanzare.

– Evitate di mettere zaini e borse sui palchi dell’orchestra.

– Se dovete partire al mattino, potete tranquillamente campeggiare ed usare le docce poste prima dell’ingresso. Per motivi organizzativi non è consentito l’accesso all’interno dell’area del festival.

– Diteci pure cosa non ha funzionato, cercheremo di migliorare per la prossima edizione.

Iscriviti al Festival

Fai la tua iscrizione al Festival, scopri i prezzi
Scroll Up