Balarù – Nord Italia: Valli di Lanzo

Venerdì 29 Giugno - Sabato 30 Giugno

In Piemontese, chi ama ballare.
Dopo anni in giro per l’Italia e l’Europa, impegnati a proporre la musica da ballo tradizionale in diverse formazioni, 4 musicisti hanno deciso di unire le forze in un nuovo progetto.

Francesco Cavallero (ghironda e voce), Andrea Lopomo (bouzouki, banjo e voce), Ilario Olivetti (flauti, clarinetti e cornamuse) e Paolo Lombardo (organetto diatonico), si sono posti come obiettivo di riproporre, all’interno del panorama Balfolk europeo, le danze tradizionali della loro terra.
Dal settembre 2015 è partito quindi un anno di lavoro: ricerca sul campo, sbobinamento di vecchie registrazioni e soprattutto arrangiamento delle antiche melodie popolari, in modo da riproporre un repertorio tradizionale importante e purtroppo semisconosciuto, impreziosito da arrangiamenti moderni ed alcune composizioni originali.

Dopo altri due anni di concerti e stage, è nato il bisogno di lasciare traccia del percorso fatto, continuando sul solco (da cui il titolo del disco, Gravure, che in piemontese significa “incisione, intaglio”) del preziosissimo lavoro fatto dai tanti ricercatori che dagli anni ’60 ad oggi ci hanno restituito melodie e canzoni meravigliose, letteralmente strappandole all’oblio.

Artisti:
Francesco Cavallero: ghironda, voce
Andrea Lopomo: bouzouki, banjo tenore, voce
Ilario Olivetti: flauti, cornamuse, clarinetti
Paolo Lombardo: organetto diatonico

Discografia: Gravure, 2018

Facebook: https://www.facebook.com/balaru.trad/

Atelier di danza: Nord Italia: Valli di LanzoSabato / 10:30 / Palco 4
Concerti serali: Nord Italia: Valli di Lanzo/Bal FolkSabato / 21:00 / Palco 3