Roberto Bagnoli – Balcani e Israele

Giovedì 28 Giugno - Domenica 1 Luglio

Roberto Bagnoli da anni si occupa di danza etnica internazionale, in particolare di quella israeliana.
Inizia a ballare a Roma presso la comunità ebraica, partecipando a diversi spettacoli con il gruppo Sasson Ve Simcha, e collaborando come docente nei corsi di danza tenuti all’interno della comunità.
Nel frattempo prosegue la sua preparazione seguendo corsi e seminari in Italia e soprattutto all’estero, in Israele, in Europa e negli Stati Uniti sotto la guida di numerosi coreografi e insegnanti israeliani.
Dopo aver partecipato a seminari sui metodi di trasmissioni della danza etnica, si specializza nella didattica delle danze popolari con il metodo di insegnamento olandese, la cui validità è riconosciuta in tutto il mondo.
Nel 1995 si trasferisce a Reggio Emilia dove inizia la sua collaborazione con l’Associazione Terra di Danza. Nel 2000 è promotore e co-ideatore dello spettacolo “Mazal Tov”, del quale cura anche le coreografie.
In seguito fonda l’Associazione FARE – Folk Atelier Reggio Emilia con l’intento di diffondere la cultura della danza popolare. Oltre che a Reggio Emilia svolge la sua attività di insegnante anche a Modena, Cremona, Crema, Piacenza, Milano e Imola con corsi regolari. Conduce seminari in tutta Italia e all’estero (Francia, Svizzera, Germania, Inghilterra, Austria, Olanda, Belgio, Canada, Stati Uniti, Giappone, Taiwan, Hong Kong, Singapore). 

Sito web:
http://www.morenu.it

Atelier di danza: IsraeleVenerdì / 10:30 / Palco 3
Domenica / 10:30 / Palco 2
Atelier di danza: BalcaniGiovedì / 10:30 / Palco 3
Sabato / 10:30 / Palco 1

other speakers

Défiler vers le haut