Appassionato di musica e di artigianato, dopo la laurea in filosofia presso l’università Federico II di Napoli mi sono iscritto nel 2010 alla Civica Scuola di Liuteria di Milano, sezione strumenti ad arco, e ho conseguito il diploma di maestro liutaio nel 2014, specializzandomi in strumenti barocchi e rinascimentali in particolare viole d’amore, sotto la guida dei Maestri Paola Vecchio, Gabriele Negri e Lorenzo Rossi. A seguito di un’esperienza all’estero, in Irlanda, dove ho effettuato un periodo di tirocinio presso il Maestro liutaio Paul Bradley, sono tornato in Italia e ho seguito un corso di scultura lignea tenuto dal Maestro Enrico Allorto. La mia ricerca è indirizzata verso la costruzione sia di strumenti per la musica antica che moderna, e faccio della personalizzazione il punto di forza della mia attività lavorativa. Nel mio laboratorio a Milano realizzo violini, viole, viole d’amore e sculture che vanno a sostituire, su richiesta del cliente, la classica voluta del riccio con intagli antropomorfi e zoomorfi.

Per quanto riguarda la costruzione dei miei strumenti mi ispiro sia alla tradizione lombarda (bresciana, milanese e cremonese) che a quella napoletana, rielaborandone i modelli degli autori più importanti, affiancando sempre su un binario parallelo al sapere pratico la ricerca storica sugli autori, i loro luoghi e il loro tempo onde interpretarne meglio il pensiero costruttivo.

Mi piace sperimentare sia nel campo dei modelli quando realizzo strumenti su disegno proprio, sia nel campo delle vernici per rendere ogni mio strumento un pezzo unico.

Sito web:
www.andreasamela.wixsite.com/violinmaker/