Nato nel 1961 a Torino, Simone Boglia da più di vent’anni costruisce pifferi e altri tipi di flauti traversi con canneggio cilindrico o conico, utilizzando legnami pregiati quali ebano, palissandro, ulivo e bosso europeo. Le varie fasi costruttive sono tutte artigianali.

Ha svolto l’attività di ricercatore e musicista collaborando con diversi gruppi folk Piemontesi (Tre Martelli, Ombra Gaja, Ariondassa).

Da questa attività musicale è nata la necessità di realizzare strumenti a fiato in particolari tonalità e di diverso tipo, quali flauti diritti e traversi, oboi ad ancia doppia.